Rovolo.it


Vai ai contenuti

Rovolo è un piccolo paese dell'appennino Modenese


Rovolo il cui nome deriva dal latino rubus, per la presenza nella zona di roveti, appartiene al comune di Frassinoro, in provincia di Modena, nella regione Emilia-Romagna.
La frazione di Rovolo dista 7,26 chilometri dal medesimo comune di Frassinoro cui essa appartiene.
La comunità fa vita assieme alla frazione di Vallorsara.


Alle spalle del paesino e di fronte ci sono zone boscose che separano la Toscana dall'Emilia con immagini di vera montagna. Il paese dista circa 30Km dal Passo delle Radici
Le vette di San Pellegrino in Alpe dietro e del Monte Cimone e del Monte Cusna e Pietra di Bismantova di fronte, offrono una stupenda visione panoramica.










Anche quest'anno le feste sono finite, eccovi alcuni scatti
(l'albero di natale messo in piazza a Rovolo, e le foto della giovane befana del 2012)




FESTA OVER




Sabato 25 Giugno a pranzo

nel teatro di Rovolo

Ogni persona o nucleo famigliare si farà carico di contribuire con torte dolci o salate, anche salumi, formaggi, bibite o bottiglie di vino!!!

E’ ben accetto tutto!!!

Festa è anzitutto vivere momenti lieti con le persone che ci amano senza fare grandi cose, ma solo avendo il tempo di stare con loro
.



Festa ..........è semplicemente uscire dalla routine, per taluni è l'occasione di divertirsi e stare insieme, altri ancora la vivono come un'occasione di riposo, ma a tutti l'idea della festa ricorda alcuni ingredienti irrinunciabili. Uno stare insieme caratterizzato dalla gratuità, non dalla necessità, come nei rapporti feriali, dove cerchiamo le persone perché ci “servono” per qualcosa.
Per festeggiare è necessario anche un motivo, qualcosa che ci tiene insieme e che sia condiviso. Inoltre la festa non va da sé, bisogna volerla; è necessario metterci del nostro per realizzarla, ma anche per viverla; è indispensabile esserci. Sappiamo bene che le feste non mancano. Di feste ce ne sono tante anche vicine al nostro paese, e ciascuno si impegna, e si ingegna, ad inventarsene una a propria misura. In mezzo alle tante feste che già ci sono noi ve ne vogliamo regalare una un poco ambiziosa. Noi siamo orgogliosi, permettetecelo, di quello che vogliamo realizzare; Cosa vi regaliamo? Una festa con tante proposte perché tutti non solo si sentano invitati ma protagonisti. Una festa non pensata per far cassa, così da non mettere nessuno in difficoltà.Desideriamo che questa festa sia sentita da tutti come la propria festa. Perché vogliamo realizzarla ? Perché ci piacerebbe che almeno un giorno all'anno si veda il paese vivo unito attorno al proprio centro. Sì, perché il paese non è solo entità geografica, ma ricchezza e bellezza di umanità che vive in un determinato territorio. Non sarebbe incantevole poter crescere, per i nostri ragazzi, in una comunità che non sia anonima,
ma fatta di volti e nomi che si incontrano e si conoscono. Non sappiamo se abbiamo colto anche un vostro desiderio, noi ce lo auguriamo e la vostra partecipazione ci darà la risposta, che noi speriamo positiva.




Ora anche a Rovolo abbiamo il nostro
albero di Natale.

Ha ceduto un pilone del ponte
sul Dolo che collega
Romanoro di Frassinoro a Morsiano,
sulla sponda reggiana.


Ganz , Pino e Don Luigi
ci hanno

inviato delle foto






ALTRE FOTO ALLA
PAGINA NEWS








Cerchiamo foto da pubblicare sul sito (inviatele a info@rovolo.it)


"Al visitatore attento e curioso, Rovolo, offre le suggestioni che accompagnano il piacere della scoperta, nella ricerca dei segni e delle sembianze del passato. Disteso sul pendio fino a congiungersi con il caratteristico nucleo de La Costa, sorto dall'altro lato della strada comunale a strapiombo sull'alveo del fiume, appare simile ad una corte schierata che si sporge verso l'alta Valle del Dolo, sotto lo sguardo severo delle cime più elevate dell'Appennino reggiano. Il piccolo borgo d'aspetto medievale è una sorta di labirinto punteggiato da case con balco, portali quattrocenteschi, sottopassi e stretti percorsi selciati. La seicentesca chiesa edificata nel 1625 e ristrutturata un secolo e mezzo più tardi, conserva numerosi elementi architettonici originali. Rovolo è tappa dell'interessante percorso storico del Sentiero Matilde e degli itinerari mountain bike della Val Dragone." (fonte www.appenninomodene.net)

Home Page | Webcam e Meteo | News e notizie utili | Foto Gallery | Itinerari e curiosità | F.R | Link | Disclaimer | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu